" />

"/>

Trentino Sviluppo

EU-BIC
EU-BIC
Visit Trentino
Visit Trentino

Avviso Pubblico “Il Trentino a Biofach 2022”

IL BANDO IN BREVE

Trentino Sviluppo propone per il quarto anno consecutivo la partecipazione a Biofach, il principale evento per il settore biologico a livello internazionale con oltre 3.000 espositori e circa 150.000 visitatori da oltre 150 Paesi ospitati nelle passate edizioni. 

Dopo un’edizione 2021 interamente digitale capace di registrare numeri importanti – quasi 800 eventi virtuali, oltre 400.000 messaggi chat e 10.000 appuntamenti virtuali – Biofach 2022 ritorna in presenza presso il quartiere fieristico di Norimberga da martedì 15 a venerdì 18 febbraio 2022. In aggiunta all’evento in fiera sarà possibile partecipare ad un serie di incontri b2b anche online tramite la piattaforma Talque

Trentino Sviluppo propone alle imprese biologiche trentine la partecipazione alla fiera all’interno dello stand territoriale al fine di valorizzare la partecipazione unitaria e migliorare l’immagine e l’attrattività dell’offerta territoriale, anche attraverso la realizzazione di azioni di promozione del sistema biologico trentino, sia prima che durante la manifestazione fieristica. 

VANTAGGI PER LE IMPRESE

All’interno dello stand ogni azienda partecipante avrà contemporaneamente uno spazio individuale dedicato alla promozione dei propri prodotti. Gli spazi espositivi saranno assegnati ad insindacabile giudizio di Trentino Sviluppo, nel rispetto delle disposizioni Covid emanate dall’ente fiera. L’allestimento dello stand prevede una postazione individuale per ogni azienda per la presentazione e l’esposizione dei prodotti e la possibilità di utilizzare gli spazi di servizio comuni. Richieste di metrature ed allestimenti particolari saranno prese in considerazione e concesse, considerando lo spazio espositivo disponibile e le disposizioni Covid emanate dell’ente fiera.

La partecipazione trentina sarà promossa agli operatori professionali e commerciali del settore biologico, sia tramite i canali istituzionali che digitali, con l’obiettivo di aumentare l’interesse verso il settore biologico trentino e le aziende partecipanti. In particolare, Trentino Sviluppo attiverà le seguenti azioni a supporto della partecipazione del sistema biologico trentino alla fiera Biofach 2022:

  • accompagnamento delle imprese trentine partecipanti in tutte le fasi del progetto;
  • intermediazione con l’ente fiera per tutte le questioni organizzative relative alla partecipazione alla fiera e supporto nella fruizione dei servizi proposti;
  • progettazione e realizzazione chiavi in mano dello spazio espositivo trentino con forte connotazione territoriale;
  • realizzazione di materiali di comunicazione digitali e cartacei volti a promuovere e valorizzare il sistema trentino del biologico ed i suoi prodotti maggiormente rappresentativi;
  • coordinamento della presenza digitale delle aziende trentine nella piattaforma della fiera;
  • eventuale realizzazione di iniziative promozionali e divulgative del territorio in fiera, a seconda delle disposizioni Covid emanate dall’ente fiera.

A QUALI AZIENDE SI RIVOLGE IL BANDO?

  1. Il progetto è rivolto prioritariamente ad imprese trentine del settore della trasformazione alimentare con sede legale e/o operativa in provincia di Trento, aventi i codici attività ammessi dai criteri generali della LP 6/99 in merito agli aiuti alla commercializzazione delle imprese trentine (per informazioni dettagliate consultare il T.U. relativo ai criteri e alle modalità di applicazione della LP 6/99 contenente nell’allegato A l’elenco dei codici ATECO ammessi al contributo
  2. Saranno ammesse in numero minoritario anche aziende appartenenti al comparto agricolo e al settore cosmetico, previa valutazione di Trentino Sviluppo in accordo con la Provincia autonoma di Trento. 


CRITERI DI AMMISSIONE

Per partecipare a Biofach è requisito obbligatorio essere in possesso della certificazione biologica in corso di validità per tutti i prodotti che saranno presentati in fiera ed inseriti a catalogo

Il progetto sarà attivato con un numero minimo di 8 imprese partecipanti, fino ad esaurimento dello spazio espositivo disponibile. Se il numero di richieste supererà i posti disponibili, le aziende saranno selezionate, ad insindacabile giudizio di Trentino Sviluppo, secondo i seguenti criteri di priorità:

  1. partecipazione alla manifestazione all’interno dello stand trentino nelle edizioni precedenti;
  2. attività aziendale rientrante nei codici ATECO ammessi dalla normativa provinciale vigente;
  3. novità del prodotto rispetto alla proposta di sistema;
  4. motivazione alla partecipazione;
  5. ordine di arrivo delle domande.

Non saranno ammesse alla partecipazione le aziende non in regola con i pagamenti nei confronti di Trentino Sviluppo. 

L’azienda iscritta si impegna a collaborare alla positiva realizzazione dell’iniziativa e dando riscontro in merito agli esiti del progetto, in particolare in riferimento ad eventuali accordi o collaborazioni avviati a seguito della partecipazione.

Attenzione! L’ente fiera di Norimberga si riserva di non approvare la partecipazione delle aziende candidate, qualora le aziende candidate non soddisfino i requisiti di partecipazione: clicca qui per approfondire sulle condizioni di partecipazione alla fiera Biofach-Vivaness 2022 decise dell’Ente Fiera di Norimberga  

CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE 

La quota di partecipazione al progetto è di €3.166,00 di cui:
  • 2.376,00 per lo spazio espositivo allestito di circa 8 mq
  • € 790,00 per “Marketing Service Package” obbligatorio comprendente l’iscrizione a catalogo, l’accesso ai materiali digitali base di promozione della fiera e l’accesso base alla piattaforma digitale per l’organizzazione agli incontri b2b

Le aziende potranno richiedere una metratura superiore al costo aggiuntivo di € 297,00/mq. Sulla base del numero di aziende partecipanti e dello spazio disponibile, anche nel rispetto delle normative Covid emanate dalla fiera, Trentino Sviluppo cercherà di soddisfare le richieste di spazio espositivo aggiuntivo pervenute. Il costo dello spazio espositivo sarà calcolato sulla base della superficie espositiva concessa.
La quota di partecipazione comprende lo spazio espositivo allestito chiavi in mano, oltre quanto indicato nel paragrafo alla voce “Vantaggi per le imprese”. Restano a carico delle aziende tutti i costi vivi di viaggio e tutti gli altri eventuali costi per le azioni non menzionate nel presente bando. Saranno suddivisi tra le aziende richiedenti anche i costi relativi all’attivazione di allestimenti particolari, elettrodomestici ed altri servizi ad uso individuale concordati.

Attenzione! Ove ne sussistano i requisiti, i costi per la partecipazione alla fiera saranno finanziabili ai sensi della legge provinciale 6/99 e delle relative modalità attuative vigenti: si riporta il link ai criteri attuativi per gli aiuti per la partecipazione a fiere internazionali, sezione 13.2 sezione B - internazionalizzazione:

TERMINI E MODALITÁ DI PARTECIPAZIONE 

Le aziende interessate a partecipare a Biofach 2022 con Trentino Sviluppo potranno iscriversi entro venerdì 17 settembre 2021, restituendo il modulo di adesione (allegato A), il profilo aziendale (allegato B) e l’informativa privacy firmata (allegato C) all’indirizzo: internazionalizzazione@trentinosviluppo.it

Eventuali domande pervenute oltre la data di scadenza del bando potranno essere accettate, previa disponibilità di posti e positiva valutazione di Trentino Sviluppo, sulla base dei criteri di ammissione sopra menzionati.

Per confermare l’adesione è richiesto il pagamento contestuale di una caparra confirmatoria pari ad € 790,00 alle seguenti coordinate bancarie:

Unicredit Spa - IBAN IT 93 C 02008 05364 000030049440
Causale: “0012 - Il Trentino a Biofach 2022 - nome azienda / caparra”

I costi relativi allo spazio espositivo, unitamente ad atri costi per servizi e attrezzature aggiuntive concordati, saranno fatturati a consuntivo.

Rinuncia alla partecipazione

Sarà possibile rinunciare alla partecipazione, entro le ore 12.00 di venerdì 8 ottobre 2021, inviando una comunicazione scritta a Trentino Sviluppo alla mail internazionalizzazione@trentinosviluppo.it. In questo caso la caparra sarà interamente restituita.

In caso di disdetta della partecipazione oltre tale data, la caparra sarà interamente trattenuta da parte di Trentino Sviluppo e saranno fatturati all’azienda eventuali costi di competenza per le azioni di promozione di sistema già sostenuti.

Nel caso di annullamento della manifestazione fieristica in conseguenza della situazione di emergenza sanitaria internazionale in corso, l’ente fiera potrà prevedere lo svolgimento della fiera in versione digitale. In caso di trasformazione della fiera da evento fisico ad evento digitale, le aziende avranno 4 giorni dalla data di comunicazione ufficiale del cambio della modalità espositiva per disdire la partecipazione; in questo caso la caparra sarà interamente restituita. Oltre tale data la partecipazione si considera confermata.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi all’Area Internazionalizzazione di Trentino Sviluppo, referente di progetto: Daniela Pedrotti, telefono 0464.443111, e-mail internazionalizzazione@trentinosviluppo.it.

BANDO IN VERSIONE INTEGRALE E ALLEGATI 

Tutte le informazioni in dettagli sull’iniziativa, sui costi e sulle modalità di partecipazione e recesso sono disponibili nel bando in versione integrale “Il Trentino a Biofach 2022”.

In allegato, oltre al bando, gli allegati necessari per partecipare all’evento:

A_Modulo di adesione
B_Profilo aziendale 
C_Informativa privacy


Torna all'elenco Indietro