Trentino Sviluppo

Visit Trentino
Visit Trentino

Industrial Innovation Day: due giornate per far incontrare aziende e studenti

29/04/2021 - (c.g.) – Procede la macchina organizzativa in vista della seconda edizione dell’Industrial Innovation Day (I2D). L’evento si svolgerà nelle giornate di mercoledì 19 e giovedì 20 maggio dentro la cornice del Career Fair dell’Università di Trento, in modalità online. La due giorni virtuale è organizzata per promuovere l’incontro tra imprese innovative e studenti dei percorsi universitari più professionalizzanti in ambito industriale. Scopo di Trentino Sviluppo è quello di permettere alle aziende di individuare gli studenti con le competenze maggiormente affini ai progetti di innovazione tecnologica su cui stanno investendo. La partecipazione è gratuita. Le aziende dei settori ICT, Meccatronica, Biotech e Food, possono candidarsi sul sito di Trentino Sviluppo entro il prossimo 5 maggio.

«Siamo ben consapevoli dell’importanza che il capitale umano riveste per la crescita delle nostre aziende – spiega Sergio Anzelini, presidente di Trentino Sviluppo - e riteniamo fondamentale attivarci per creare continue e nuove opportunità di sviluppo. Siamo dunque felici di poter coordinare nuovamente questo evento di presentazione delle competenze proposte dal sistema Trentino, nonché di incontro tra le imprese e gli studenti».
La prima edizione di I2D era stata ospitata nel dicembre 2019 in Polo Meccatronica a Rovereto con la presenza di circa trenta aziende e di una cinquantina di studenti. Incontri combinati “uno ad uno”, di persona, ed una visita dedicata al laboratorio di sviluppo prodotto ProM Facility avevano favorito diversi stimoli e molteplici opportunità.
Quest’anno l’Industrial Innovation Day si inserirà dentro la cornice dell’evento universitario Career Fair e si potrà fare solo on-line ma, rovesciandone l’impostazione, saranno le aziende a presentarsi agli studenti. Prendendo in prestito un efficace strumento dal mondo delle startup, i pitch, le aziende illustreranno in pochi minuti i loro obiettivi e interessi di ricerca. Brevità e consistenza, dunque, la combinazione pensata per ovviare alla distanza virtuale. Invitati ad assistere saranno i laureandi magistrali dei tre Dipartimenti di Ingegneria, del Dipartimento di Informatica e Scienze dell’Informazione e dei Dipartimenti di Fisica, Biologia, Economia e di altri dipartimenti dell'Ateneo.
Nella prima giornata, il 19 maggio, Trentino Sviluppo, Università, Fondazione Bruno Kessler e Agenzia del Lavoro presenteranno gli strumenti e le opportunità di incontro professionale tra personale altamente qualificato e mondo delle imprese. Tra questi, anche il Dottorato in Innovazione Industriale, nato nell’anno accademico 2019-20, in collaborazione con aziende attive in ricerca e sviluppo, per affinare le capacità imprenditoriali e le competenze manageriali di giovani talenti.
L’iniziativa di matching I2D prevede poi la suddivisione dei partecipanti in tre tavoli tematici o, per meglio dire, tre room virtuali: Tecnologie dell'informazione e della comunicazione - ICT, Meccatronica, Biotecnologie e Fisica. Sarà in questi spazi che le aziende avranno occasione di intercettare le risorse di cui hanno bisogno attraverso i pitch.
I tavoli saranno composti da HIT – Hub Innovazione Trentino, partner dell’iniziativa, dai Dipartimenti e dai centri di ricerca Fondazione Bruno Kessler e CIBIO.
Nel pomeriggio del 20 maggio si svolgerà una sessione di incontri individuali in cui aziende e studenti potranno approfondire progetti, richieste, competenze e idee di sviluppo.
Le imprese, trentine e non, attive nei settori ICT, meccatronica, biotech e food, possono candidarsi sul sito di Trentino Sviluppo entro il 5 maggio per partecipare gratuitamente all’Industrial Innovation Day – I2D edizione 2021.


Torna all'elenco Indietro